Abbiamo aggiornato le nostre normative. Leggila qui.

L'azienda Facebook è ora Meta. Abbiamo aggiornato le nostre Condizioni d'uso, la nostra Normativa sui dati e la nostra Normativa sui cookie per integrare il nuovo nome a partire dal 4 gennaio 2022. Il nome dell'azienda è cambiato, ma continuiamo a offrire gli stessi prodotti, compresa l'app Facebook di Meta. La Normativa sui dati e le Condizioni d'uso restano in vigore. Inoltre, la modifica del nome non influisce sull'uso che facciamo dei dati o sulla loro condivisione. Scopri di più su Meta e sul nostro progetto del metaverso.




Normativa sui dati

La presente normativa descrive le informazioni che trattiamo per supportare Facebook, Instagram, Messenger e altri prodotti e funzioni offerti da Meta Platforms, Inc. (Prodotti di Meta o Prodotti). L'utente può trovare ulteriori strumenti e informazioni nelle Impostazioni di Facebook e nelle Impostazioni di Instagram.

Quali tipi di informazioni raccogliamo?

Per fornire i Prodotti di Meta, dobbiamo trattare le informazioni che riguardano l'utente. Il tipo di informazioni che raccogliamo dipende da come l'utente usa i nostri Prodotti. L'utente può scoprire di più su come accedere alle informazioni che raccogliamo ed eliminarle accedendo alle impostazioni di Facebook e alle impostazioni di Instagram.
Azioni effettuate ed elementi forniti dall'utente e da altri
  • Informazioni e contenuti forniti dall'utente: raccogliamo i contenuti, le comunicazioni e le altre informazioni che l'utente fornisce quando usa i nostri Prodotti, anche quando crea un account, crea o condivide contenuti e invia messaggi o comunica con le altre persone. Può trattarsi di informazioni presenti nei contenuti forniti o relative a essi (come i metadati), quali la posizione di una foto o la data in cui è stato creato un file. Ciò comprende anche gli elementi visualizzati attraverso le funzioni che offriamo (ad es. la nostra fotocamera), che ci consentono di effettuare azioni come suggerire maschere e filtri che potrebbero piacere all'utente o fornire consigli sull'uso dei formati della fotocamera. I nostri sistemi trattano automaticamente contenuti e comunicazioni che l'utente o altre persone forniscono per analizzarne contesto e contenuti per le finalità descritte qui sotto. Maggiori informazioni su come controllare chi può vedere i contenuti condivisi.
    • Dati sottoposti a protezione speciale: l'utente può scegliere di fornire informazioni nei campi del profilo o negli avvenimenti importanti di Facebook in merito a orientamento religioso, orientamento politico, opzione "Mi piacciono" o salute. Queste e altre informazioni (ad es. origine razziale o etnica, credo filosofico o appartenenza a un sindacato) possono essere soggette a protezioni speciali ai sensi delle leggi del suo Paese.
  • Reti e connessioni: raccogliamo informazioni su persone, account, hashtag, gruppi Facebook e Pagine con cui l'utente si connette e sul modo in cui vi interagisce sui nostri Prodotti, come le persone con cui comunica più spesso o i gruppi di cui fa parte. Se l'utente sceglie di caricare, sincronizzare o importare da un dispositivo le informazioni di contatto (ad es. una rubrica o un registro chiamate o una cronologia di registro degli SMS), possiamo usarle per aiutarlo a trovare altre persone che potrebbe conoscere e per altre finalità elencate qui sotto.
  • L'utilizzo da parte dell'utente: raccogliamo informazioni su come l'utente usa i nostri Prodotti, quali tipi di contenuti visualizza o con cui interagisce, funzioni usate, azioni intraprese, persone o account con cui interagisce e ora, frequenza e durata delle attività. Ad esempio, registriamo momento e durata dell'ultimo uso dei nostri Prodotti, nonché post, video e altri contenuti visualizzati negli stessi. Raccogliamo informazioni anche sull'uso delle nostre funzioni, come la fotocamera.
  • Informazioni sulle transazioni effettuate sui nostri Prodotti: se l'utente usa i nostri Prodotti per acquisti o altre transazioni economiche (ad esempio, acquisti in un gioco o donazioni), raccogliamo informazioni relative a tali operazioni. Può trattarsi di informazioni di pagamento, ad esempio il numero della carta di credito o di debito e altre informazioni della carta, di altre informazioni di autenticazione e dell'account e delle informazioni di contatto, spedizione e fatturazione.
  • Attività eseguite e informazioni sull'utente fornite dalle altre persone: riceviamo e analizziamo contenuti, comunicazioni e informazioni che altre persone forniscono quando usano i nostri Prodotti. Può trattarsi di informazioni che riguardano l'utente, come condivisioni o commenti su una foto, invio di un messaggio oppure caricamento, sincronizzazione o importazione delle sue informazioni di contatto.
Informazioni sul dispositivo
Come indicato qui sotto, raccogliamo informazioni provenienti da e relative a computer, cellulari, smart TV e altri dispositivi connessi al web integrati con i nostri Prodotti e combiniamo queste informazioni sui diversi dispositivi in uso. Ad esempio, usiamo le informazioni raccolte in merito all'uso dei nostri Prodotti sul cellulare per personalizzare al meglio i contenuti (comprese le inserzioni) o le funzioni visualizzate durante l'uso dei nostri Prodotti su altri dispositivi (ad es. computer portatili o tablet) o per rilevare se è stata intrapresa un'azione in risposta a un'inserzione mostrata sul cellulare o su un altro dispositivo.

Le informazioni che raccogliamo da questi dispositivi comprendono:

  • Attributi del dispositivo: informazioni come sistema operativo, versioni hardware e software, livello della batteria, potenza del segnale, spazio di archiviazione disponibile, tipo di browser, plug-in e nomi e tipi di file e app.
  • Operazioni del dispositivo: informazioni su operazioni e comportamenti effettuati sul dispositivo, ad esempio se una finestra è in primo piano o sullo sfondo, o i movimenti del mouse (che ci aiutano a distinguere gli utenti dai bot).
  • Identificatori: identificatori univoci, ID del dispositivo e altri identificatori, come quelli provenienti da giochi, app, account usati e Family Device ID (o altri identificatori univoci per i Prodotti delle aziende di Meta associati allo stesso dispositivo o account).
  • Segnali del dispositivo: segnali Bluetooth e informazioni sui punti di accesso Wi-Fi nelle vicinanze, beacon e celle.
  • Dati dalle impostazioni del dispositivo: informazioni che l'utente ci consente di ricevere tramite le impostazioni del dispositivo attivate, come l'accesso a posizione GPS, fotocamera o foto.
  • Rete e connessioni: informazioni quali nome dell'operatore mobile o ISP, lingua, fuso orario, numero di cellulare, indirizzo IP, velocità di connessione e, in alcuni casi, informazioni su altri dispositivi nelle vicinanze o nella rete dell'utente, per aiutarlo, ad esempio, a trasmettere in streaming un video da cellulare a TV.
  • Dati sui cookie: dati dai cookie memorizzati sul dispositivo, compresi ID e impostazioni dei cookie. Scopri di più su come usiamo i cookie nella Normativa sui cookie di Facebook e nella Normativa sui cookie di Instagram.
Informazioni dei partner:
inserzionisti, sviluppatori di app ed editori possono inviarci informazioni attraverso gli strumenti business di Meta che usano, tra cui i nostri plug-in social (ad es. il pulsante "Mi piace"), Facebook Login, API e SDK o il pixel di Meta. Questi partner forniscono informazioni sulle attività dell'utente al di fuori dei nostri Prodotti, fra cui informazioni sul dispositivo, siti web a cui l'utente accede, acquisti effettuati, inserzioni visualizzate e modalità di uso dei loro servizi, che l'utente disponga o meno di un account o che abbia effettuato o meno l'accesso ai nostri Prodotti. Ad esempio, uno sviluppatore di giochi può usare la nostra API per indicarci i giochi usati o un'azienda può informarci sugli acquisti effettuati nel proprio punto vendita. Riceviamo inoltre informazioni sulle azioni e sugli acquisti online e offline dell'utente da provider di dati terzi che dispongono dei diritti necessari per fornirci informazioni sull'utente.

I partner ricevono i dati dell'utente quando visita i loro servizi o li usa o tramite terzi con cui collaborano. Ciascuno di questi partner è tenuto a detenere i diritti legali per raccogliere, usare e condividere i dati dell'utente prima di fornirci qualsiasi dato. Scopri di più sui tipi di partner da cui riceviamo i dati.

Per scoprire di più su come usiamo i cookie in connessione con gli strumenti business di Meta, consulta la Normativa sui cookie di Facebook e la Normativa sui cookie di Instagram.

Come usiamo queste informazioni?

Usiamo le informazioni in nostro possesso (soggette alle scelte dell'utente) nelle modalità descritte qui sotto e per fornire e supportare i Prodotti di Meta e i relativi servizi illustrati nelle Condizioni di Meta e nelle Condizioni di Instagram. Ecco come:
Fornitura, personalizzazione e miglioramento dei nostri Prodotti
Usiamo le informazioni in nostro possesso per offrire i nostri Prodotti, ad esempio per personalizzare le funzioni e i contenuti (fra cui le inserzioni, la sezione Notizie di Facebook, il feed di Instagram e Instagram Stories) e per fornire all'utente suggerimenti (ad es. gruppi o eventi che potrebbe ritenere interessanti o argomenti che potrebbe voler seguire) all'interno e all'esterno dei nostri Prodotti. Per creare Prodotti personalizzati, esclusivi e pertinenti per l'utente, usiamo le connessioni, le preferenze, gli interessi e le attività in base ai dati raccolti e forniti dall'utente e da altre persone (compresi eventuali dati sottoposti a protezione speciale che l'utente sceglie di fornire), il modo in cui usa e interagisce con i nostri Prodotti e le persone, i luoghi o gli elementi con cui si connette o che lo interessano, all'interno e all'esterno dei nostri Prodotti. È possibile scoprire di più su come usiamo le informazioni dell'utente per personalizzare la sua esperienza su Facebook e Instagram, tra cui funzioni, contenuti e suggerimenti nei Prodotti di Meta; è possibile scoprire di più anche sul modo in cui scegliamo le inserzioni che vengono mostrate all'utente.
  • Informazioni nei Prodotti di Meta e su vari dispositivi: colleghiamo le informazioni sulle attività svolte su vari Prodotti di Meta e dispositivi per fornire un'esperienza più personalizzata e coerente su tutti i Prodotti di Meta in uso, ovunque si trovi l'utente. Ad esempio, potremmo suggerire l'iscrizione a un gruppo su Facebook che comprende persone che l'utente segue su Instagram o con cui comunica usando Messenger. Possiamo anche rendere l'esperienza più fluida, ad esempio, compilando in automatico le informazioni di registrazione (come il numero di telefono) da uno dei Prodotti di Meta quando registri un account su un Prodotto diverso.
  • Informazioni relative alla posizione: usiamo le informazioni relative alla posizione, come la posizione attuale, il luogo di residenza, i luoghi che l'utente ama visitare e le aziende e le persone nelle vicinanze per fornire, personalizzare e migliorare i nostri Prodotti, comprese le inserzioni, per l'utente e le altre persone. Le informazioni basate sulla posizione possono basarsi su elementi come l'esatta posizione del dispositivo (se l'utente ci consente di ottenerla), gli indirizzi IP e le informazioni derivanti dall'uso che l'utente e altre persone fanno dei Prodotti di Meta (ad es. le registrazioni o gli eventi a cui partecipano).
  • Ricerca e sviluppo dei prodotti: usiamo le informazioni in nostro possesso per sviluppare, testare e migliorare i nostri Prodotti, effettuando sondaggi e ricerche e testando e risolvendo i problemi dei nuovi prodotti e delle nuove funzionalità.
  • Inserzioni e altri contenuti sponsorizzati: usiamo le informazioni in nostro possesso, tra cui quelle relative a interessi, azioni e connessioni, per selezionare e personalizzare inserzioni, offerte e altri contenuti sponsorizzati da mostrarti. È possibile scoprire di più su come selezioniamo e personalizziamo le inserzioni e sulle scelte che l'utente può effettuare in merito ai dati che usiamo per selezionare inserzioni e altri contenuti sponsorizzati nelle impostazioni di Facebook e nelle impostazioni di Instagram.
Fornitura di misurazioni, dati statistici e altri servizi per le aziende
Usiamo le informazioni in nostro possesso (comprese le attività al di fuori dei nostri Prodotti, come siti web a cui l'utente accede e inserzioni che visualizza) per aiutare gli inserzionisti e gli altri partner a misurare l'efficacia e la distribuzione dei loro servizi e delle loro inserzioni e a comprendere il tipo di persone che usa i loro servizi e come le persone interagiscono con i loro siti web, app e servizi. Scopri come condividiamo le informazioni con questi partner.
Promozione di sicurezza, integrità e protezione
Usiamo le informazioni in nostro possesso per verificare account e attività, combattere le condotte dannose, rilevare e prevenire spam e altre esperienze negative, mantenere l'integrità dei nostri Prodotti e promuovere la sicurezza e la protezione all'interno e all'esterno dei Prodotti di Meta. Ad esempio, usiamo i dati di cui disponiamo per indagare su attività sospette o violazioni delle nostre normative o condizioni o per individuare i casi in cui le persone hanno bisogno di aiuto. Per ottenere maggiori informazioni, consulta il Centro assistenza sulla protezione di Facebook e i suggerimenti per la protezione di Instagram.
Comunicazione con l'utente
Usiamo le informazioni in nostro possesso per inviare comunicazioni di marketing, fornire informazioni sui nostri Prodotti e sulle nostre normative e condizioni. Le informazioni vengono inoltre usate per fornire una risposta quando l'utente ci contatta.
Ricerca e innovazione per il bene della società
Usiamo le informazioni in nostro possesso (incluse le informazioni dei partner di ricerca con cui collaboriamo) per effettuare e supportare la ricerca e l'innovazione su argomenti relativi al benessere sociale generale, ai progressi tecnologici, all'interesse pubblico, alla salute e al benessere. Ad esempio, analizziamo le informazioni di cui disponiamo relative ai percorsi di migrazione durante le emergenze per aiutare i soccorsi. Sono disponibili maggiori informazioni sui nostri programmi di ricerca.

Come vengono condivise queste informazioni?

Condividiamo le informazioni che riguardano l'utente nelle modalità seguenti:

Condivisione sui Prodotti di Meta
Persone e account con cui l'utente condivide contenuti e con cui comunica
Quando l'utente condivide contenuti e comunica usando i nostri Prodotti, può scegliere il pubblico per gli elementi che condivide. Ad esempio, pubblicando elementi su Facebook, seleziona il pubblico del post, come un gruppo, tutti gli amici, tutti o una lista personalizzata di persone. Analogamente, quando usa Messenger o Instagram per comunicare con le persone o le aziende, queste possono visualizzare i contenuti che invia. La rete dell'utente può anche visualizzare le azioni che intraprende sui nostri Prodotti, comprese le interazioni con inserzioni e contenuti sponsorizzati. Consentiamo anche agli altri account di scoprire chi ha visualizzato le loro storie di Facebook o Instagram. Le

informazioni pubbliche possono essere viste da tutti, all'interno e all'esterno dei nostri Prodotti, anche se non si dispone di un account. Ciò comprende nome utente di Instagram, informazioni condivise pubblicamente, informazioni nel profilo pubblico su Facebook e contenuti condivisi su una Pagina Facebook, un account Instagram pubblico o su qualsiasi altro forum pubblico, come Facebook Marketplace. L'utente, altre persone che usano Facebook e Instagram e noi possiamo fornire l'accesso o inviare informazioni pubbliche a chiunque all'interno o all'esterno dei nostri Prodotti, tra cui in altri Prodotti delle aziende di Meta, nei risultati della ricerca o attraverso strumenti e API. È possibile anche visualizzare, accedere, ricondividere o scaricare le informazioni pubbliche attraverso servizi di terzi come motori di ricerca e API, media offline, come la TV, e tramite app, siti web e altri servizi integrati con i nostri Prodotti.

Scopri quali sono le informazioni pubbliche e come controllare la tua visibilità su Facebook e Instagram.
Contenuti che le persone condividono o ricondividono sull'utente
L'utente deve valutare le persone con cui sceglie di condividere contenuti poiché chi può vedere le sue attività sui nostri Prodotti può anche condividerle con altri all'interno e all'esterno dei nostri Prodotti, comprese persone e aziende estranee al pubblico con cui ha condiviso i contenuti. Ad esempio, condividendo un post o inviando un messaggio ad amici o account specifici, questi possono scaricare, eseguire uno screenshot o ricondividere quel contenuto con altri all'interno o all'esterno dei nostri Prodotti, personalmente o in esperienze di realtà virtuale, come Horizon Worlds. Inoltre, i commenti sui post e le reazioni aggiunte ai contenuti di altri sono visibili a tutti coloro che possono visualizzare i contenuti dell'altra persona, che può modificare successivamente il pubblico.

Le persone possono usare i nostri Prodotti anche per creare e condividere contenuti che riguardano l'utente con un pubblico a loro scelta. Ad esempio, le persone possono condividere una foto dell'utente in una storia, menzionarlo o taggarlo in un luogo all'interno di un post o condividere informazioni che lo riguardano nei propri post o messaggi. Se si sente a disagio con i contenuti che lo riguardano condivisi da altre persone sui nostri Prodotti, l'utente può trovare maggiori informazioni su come segnalare i contenuti.
Informazioni su stato attivo o presenza sui nostri Prodotti
Le persone nelle reti dell'utente possono visualizzare segnali che indicano la sua attività sui nostri Prodotti, fra cui la sua attuale presenza su Instagram, Messenger o Facebook o l'ultimo utilizzo dei nostri Prodotti.
App, siti web e integrazioni di terzi sui nostri Prodotti o che fanno uso di questi ultimi
Quando l'utente sceglie di usare app, siti web o altri servizi di terzi che usano o sono integrati ai nostri Prodotti, questi possono ricevere informazioni su ciò che pubblica o condivide. Ad esempio, quando l'utente gioca con i suoi amici di Facebook o usa il pulsante Commenta o Condividi di Facebook su un sito web, lo sviluppatore del gioco o il sito web può ottenere informazioni sulle sue attività all'interno del gioco o ricevere un commento o un link che l'utente ha condiviso dal sito web su Facebook. Inoltre, quando scarica o usa tali servizi di terzi, questi possono accedere al suo profilo pubblico su Facebook e alle informazioni che condivide con essi. Le app e i siti web usati dall'utente potrebbero ricevere la lista dei suoi amici su Facebook se l'utente sceglie di condividerla con loro. Tuttavia, le app e i siti web che usa non potranno ricevere dall'utente nessun'altra informazione sui suoi amici di Facebook o sui suoi follower su Instagram (sebbene i suoi amici e follower possano, naturalmente, scegliere di condividere queste informazioni da soli). Le informazioni raccolte da tali servizi di terzi sono soggette alle loro condizioni e normative, non alle nostre.

I dispositivi e i sistemi operativi che forniscono versioni native di Facebook e Instagram (ovvero per cui non abbiamo sviluppato app di nostra proprietà) avranno accesso a tutte le informazioni che l'utente sceglie di condividere con loro, incluse le informazioni che i suoi amici condividono con l'utente stesso, in modo da poter fornire all'utente le nostre funzionalità principali.

Nota: stiamo lavorando per limitare ulteriormente l'accesso ai dati degli sviluppatori in modo da prevenire usi impropri. Ad esempio, rimuoveremo l'accesso degli sviluppatori ai dati di Facebook e Instagram se l'utente non ha usato la loro app per 3 mesi. Inoltre, stiamo apportando modifiche a Facebook Login in modo che nella prossima versione vengano ridotti i dati che un'app può richiedere senza inviare l'app per l'analisi, includendo solo nome, nome utente e biografia di Instagram, immagine del profilo e indirizzo e-mail. Per richiedere altri dati, sarà obbligatoria la nostra approvazione.
Nuovo titolare
Se la proprietà o il controllo di tutti o parte dei nostri Prodotti o delle relative risorse cambia, potremmo trasferire le informazioni dell'utente al nuovo titolare.

Condivisione dei contenuti con partner terzi
Collaboriamo con partner terzi che ci aiutano a fornire e migliorare i nostri Prodotti o che usano gli strumenti business di Meta per far crescere le loro aziende, il che rende possibile la gestione delle nostre aziende e l'offerta di servizi gratuiti alle persone di tutto il mondo. Non intendiamo vendere le informazioni personali dell'utente a terzi, né adesso né in futuro. Inoltre, imponiamo rigide restrizioni su come i nostri partner possono usare e divulgare i dati che forniamo. Ecco i tipi di terzi con cui condividiamo informazioni:
Partner che usano i nostri servizi di raccolta di dati statistici
Forniamo dati statistici aggregati che aiutano le persone e le aziende a capire in che modo le persone interagiscono con i loro post, annunci, Pagine Facebook, video e altri contenuti, all'interno e all'esterno dei Prodotti di Meta. Ad esempio, gli amministratori delle Pagine Facebook e i profili business su Instagram ricevono informazioni sul numero di persone o account che hanno visualizzato, aggiunto una reazione o commentato i loro post, nonché dati demografici aggregati e altre informazioni che li aiutano a comprendere le interazioni con il loro account o con la loro Pagina Facebook.
Inserzionisti
Forniamo agli inserzionisti report sui tipi di persone che visualizzano i loro annunci e sulle prestazioni degli annunci. Non condividiamo tuttavia informazioni che consentono di identificare l'utente (informazioni quali nome o indirizzo e-mail utilizzabili per contattare o identificare l'utente), salvo sua autorizzazione. Ad esempio, forniamo dati demografici generali e informazioni sugli interessi agli inserzionisti (ad es. un'inserzione è stata vista da una donna di età compresa fra 25 e 34 anni che vive a Madrid e a cui piace l'ingegneria software) per aiutarli a capire meglio il proprio pubblico. Inoltre, confermiamo quali inserzioni hanno portato a un acquisto o all'esecuzione di un'azione con un inserzionista.
Partner di misurazione
Condividiamo informazioni con aziende che le aggregano per fornire dati statistici e report di misurazione ai nostri partner.
Partner che offrono beni e servizi nei nostri Prodotti
Quando l'utente si iscrive per ricevere contenuti premium o acquista un articolo da un venditore nei nostri Prodotti, il creatore del contenuto o il venditore può ricevere le sue informazioni pubbliche e altre informazioni che condivide con lui, nonché le informazioni necessarie per completare la transazione, compresi i dettagli di spedizione e contatto.
Fornitori e fornitori di servizi
Forniamo informazioni e contenuti a fornitori e fornitori di servizi che supportano la nostra azienda, ad esempio, fornendo servizi di infrastruttura tecnica, analizzando come vengono usati i nostri Prodotti, fornendo assistenza clienti, semplificando i pagamenti o effettuando sondaggi.
Ricercatori e accademici
Forniamo anche informazioni e contenuti a partner di ricerca e accademici per condurre ricerche che migliorano le borse di studio e le innovazioni che supportano la nostra azienda o la nostra missione e migliorano scoperte e innovazioni su argomenti relativi al benessere sociale generale, ai progressi tecnologici, all'interesse pubblico, alla salute e al benessere.
Forze dell'ordine o richieste legali
Condividiamo informazioni con forze dell'ordine o in risposta a richieste legali nelle circostanze indicate qui sotto.
Scopri di più su come controllare le informazioni che tu o altre persone condividete con partner terzi nelle impostazioni di Facebook e nelle impostazioni di Instagram.

Come collaborano le aziende di Meta?

Facebook e Instagram condividono infrastrutture, sistemi e tecnologie con altre Aziende di Meta (che includono WhatsApp e Oculus) per fornire un'esperienza innovativa, pertinente, coerente e sicura in tutti i Prodotti delle aziende di Meta che l'utente usa. Inoltre, trattiamo le informazioni dell'utente nell'ambito delle Aziende di Meta per tali finalità, secondo quanto consentito dalla legge in vigore e nel rispetto delle relative condizioni e normative. Ad esempio, trattiamo informazioni provenienti da WhatsApp relative agli account che inviano spam nei suoi servizi in modo da poter intraprendere azioni adeguate contro questi account su Facebook, Instagram o Messenger. Ci impegniamo anche per capire come le persone usano e interagiscono con i prodotti delle aziende di Meta, ad esempio per comprendere il numero degli utenti unici su diversi prodotti delle aziende di Meta.

Come faccio a gestire o eliminare le informazioni personali?

L'utente può accedere ai suoi dati, rettificarli, trasferirli ed eliminarli. Scopri di più nelle Impostazioni di Facebook e nelle Impostazioni di Instagram.

Conserveremo i dati finché non saranno più necessari per fornire i nostri servizi e i Prodotti di Meta o finché l'account non verrà eliminato, in base a quale evento si verificherà per primo. Si tratta di una determinazione caso per caso che varia in base a elementi come la natura dei dati, il motivo per cui vengono raccolti e trattati e le relative esigenze di conservazione legali oppure operative. Ad esempio, quando l'utente cerca qualcosa su Facebook, può accedere ed eliminare tale richiesta dalla sua cronologia di ricerca in qualsiasi momento, ma il registro di questa ricerca verrà eliminato dopo 6 mesi. Se invia una copia di un documento d'identità ufficiale per la verifica dell'account, la copia verrà eliminata dopo 30 giorni dal controllo, salvo diversa indicazione. Scopri di più sull'eliminazione dei contenuti che hai condiviso e sui dati dei cookie ottenuti attraverso i plug-in social.

Quando l'utente elimina il suo account, eliminiamo gli elementi che ha pubblicato, come foto e aggiornamenti di stato, e non sarà più possibile recuperare queste informazioni. Le informazioni che le altre persone hanno condiviso in merito all'utente non fanno parte del suo account e non verranno eliminate. Se l'utente non desidera eliminare l'account, ma vuole interrompere momentaneamente l'utilizzo dei Prodotti, può scegliere di disattivare l'account. Per eliminare il proprio account in qualsiasi momento, l'utente può accedere alle impostazioni di Facebook e alle impostazioni di Instagram.

Come adempiamo alle richieste legali o evitiamo danni?

Accediamo, conserviamo e condividiamo informazioni con enti regolatori, forze dell'ordine o altri soggetti in questi casi:
  • In adempimento a una richiesta legale (ad esempio un mandato di perquisizione, un decreto ingiuntivo o un mandato di comparizione) se abbiamo ragione di ritenere in buona fede che sia la legge a richiedere una tale azione. Quanto detto può includere la risposta a richieste legali provenienti da giurisdizioni esterne a quella degli Stati Uniti, qualora ritenessimo in buona fede che ciò che sia reso obbligatorio dalla legge locale della giurisdizione in questione riguardi gli utenti che rispondono a tale giurisdizione e sia conforme agli standard riconosciuti a livello internazionale.
  • Se dovessimo aver ragione di ritenere che sia necessario per rilevare, prevenire e risolvere usi non autorizzati dei Prodotti, violazioni delle nostre condizioni o normative o altre attività dannose o illegali, per proteggere noi stessi (compresi i nostri diritti, proprietà o Prodotti), l'utente o altre persone, anche nell'ambito di indagini o richieste normative o per prevenire morti o lesioni fisiche imminenti. Ad esempio, se pertinenti, forniamo informazioni a partner terzi e le riceviamo da loro in merito all'affidabilità degli account per prevenire frodi, usi impropri o altre attività dannose all'interno e all'esterno dei nostri Prodotti.
Le informazioni che riceviamo (compresi i dati delle transazioni finanziarie correlati agli acquisti effettuati sui nostri Prodotti) possono essere consultate e conservate per un periodo di tempo prolungato quando sono oggetto di un procedimento o di un obbligo legale, di un'indagine governativa o di indagini riguardanti possibili violazioni delle nostre condizioni o normative oppure per evitare danni. Possiamo inoltre conservare le informazioni presenti negli account disabilitati per violazione delle condizioni per almeno un anno al fine di evitare il ripetersi di usi impropri o altre violazioni delle condizioni.

Come gestiamo e trasferiamo i dati all'interno dei nostri servizi globali?

Condividiamo informazioni a livello mondiale, sia internamente con le aziende di Meta che esternamente con i nostri partner e con le persone con cui l'utente si connette e condivide contenuti in tutto il mondo, nel rispetto della presente normativa. Ad esempio, le informazioni dell'utente potrebbero essere trasferite o trasmesse o archiviate e trattate negli Stati Uniti o in altri Paesi al di fuori di quello in cui risiede per gli scopi descritti nella presente Informativa. I dati trasferiti sono necessari per fornire i servizi descritti nelle Condizioni di Meta e nelle Condizioni di Instagram e per gestire e offrire a livello globale i nostri Prodotti. Usiamo clausole contrattuali standard basate sulle decisioni di adeguatezza della Commissione europea in merito ad alcuni Paesi, a seconda dei casi, e otteniamo il consenso per i trasferimenti di questi dati negli Stati Uniti e in altri Paesi.

Come informeremo l'utente in caso di modifiche alla presente normativa?

Informeremo l'utente prima di apportare modifiche alla presente normativa e consentiremo di leggere la normativa modificata prima di scegliere se continuare a usare i nostri Prodotti.

Informativa sulla privacy per i residenti in California

Se l'utente risiede in California, può scoprire di più sui diritti privacy dei consumatori leggendo l'Avviso sulla privacy della California.

Come contattarci per eventuali domande

È possibile ottenere maggiori informazioni sul funzionamento della privacy su Facebook e Instagram. In caso di domande sulla presente informativa, l'utente può contattarci secondo le modalità descritte qui sotto.
Contatti
È possibile contattarci online o tramite posta all'indirizzo:
Meta Platforms, Inc.
ATTN: Privacy Operations
1601 Willow Road
Menlo Park, CA 94025


Data dell'ultima revisione: 4 gennaio 2022